Vai al contenuto

Volt Varese

    Comunico a nome del team varesotto di Volt che, come fatto in altre città e occasioni, manifestiamo il pieno appoggio ad iniziative come quella del Pride. Dopo anni in cui non è stato possibile ritrovarci in strada per festeggiare il fatto che siamo tutte persone con pari dignità e diritti, senza differenze dovute all’orientamento sessuale o l’identità di genere, riteniamo sia fondamentale tornare in piazza a far vedere che ci siamo e siamo una voce importante della società.

    Soprattutto dopo eventi come l’affossamento del DDL Zan e quello spiacevole episodio dell’applauso in Senato da parte di alcuni persone contente di essere riuscite a negare ancora una volta protezione a chi ne aveva bisogno, e in concomitanza ad un nuovo tentativo di portarlo in aula, ci è chiaro come il nostro appoggio non deve venire meno, dentro e fuori le istituzioni, ora e in futuro, perchè se il Parlamento rimane indietro le persone che vengono discriminate o maltrattate nel frattempo non hanno bisogno di parlare ma piuttosto che noi non rimaniamo indifferenti di fronte a tutto questo.

    Per far sentire la nostra voce, e soprattutto quella di queste persone, noi ci siamo e vogliamo partecipare al Varese Pride 2022, così come Volt Italia parteciperà in altre città.